La Storia di Celine

Mi chiamo Celine e sono originaria del Senegal. Sono arrivata in Italia alla fine del 2018 per raggiungere mio marito che da alcuni anni lavorava a Pescara. Nel dicembre del 2019 abbiamo deciso di portare in Italia anche le nostre due figlie minori, Helene ed Amy, di 12 e 15 anni, ma dopo soli 3 mesi, a causa della pandemia da Coronavirus, è iniziato il lockdown. Nel frattempo è nato il nostro terzo figlio, Abdul!

Ad agosto ho provato ad iscrivere Helene ed Amy a scuola, ma a causa dell’emergenza sanitaria in corso, gli Istituti Scolastici non accettavano le domande. Parlando di questa mia difficoltà con la mia proprietaria di casa e l’assistente sociale del Comune di Pescara, mi è stato consigliato di rivolgermi allo sportello Integrab Point di Pescara.

Per fortuna!

Grazie all’aiuto dell’operatrice dello sportello sono riuscita ad ottenere l’iscrizione all’anno scolastico 2020-2021 per entrambe le mie bambine, che adesso seguono le lezioni con entusiasmo e tanta voglia di imparare.

Dopo l’aiuto ricevuto con la domanda di iscrizione all’anno scolastico, ho deciso di rivolgermi all’Integrab Point anche per ulteriori pratiche. Ad oggi, grazie all’aiuto dell’operatrice dello sportello, sto compilando i documenti per l’ottenimento della residenza nel comune di Pescara, per il rimborso dell’acquisto dei libri scolastici e per l’ottenimento delle tessere sanitarie per i miei tre figli minori, oltre che la compilazione del kit per il rinnovo del mio permesso di soggiorno in scadenza.

Lo sportello Integrab Point è stato, ed è tutt’ora, un grande aiuto!

Foto di August de Richelieu da Pexels