La storia di Zahira

Sono Zahira, sono nata in Marocco e sono arrivata in Italia nel 2018 insieme a mio marito Salim e ai miei 2 figli minori, Asma e Khalid. Nel 2020 è nata la nostra ultima figlia, Fatima, e da poco tempo ci siamo trasferiti in una nuova casa in affitto a Pescara.

Avendo alcune difficoltà nel trasferire la nostra residenza nella nuova abitazione, mi ero inizialmente rivolta al Servizio Sociale del Comune di Pescara. L’assistente sociale mi ha consigliato di recarmi presso lo sportello Integrab Point in quanto lì avrebbero potuto aiutarmi.

Insieme all’operatrice ho compilato i moduli di trasferimento della residenza di tutta la mia famiglia e ora sono in attesa di una risposta da parte dell’ufficio anagrafe. Sono stata anche aiutata nella compilazione dei documenti per ottenere le nuove tessere sanitarie per tutta la famiglia.

Lo sportello Integrab Point mi è stato di grande aiuto e sicuramente mi rivolgerò ancora presso questo ufficio.

Foto di Gabby K da Pexels

COME RICHIEDERE LO SPID

Lo SPID, Sistema Pubblico di Identità Digitale, è uno strumento utile e obbligatorio per accedere online ai servizi pubblici di Inps, Inail, Agenzia delle Entrate, Regioni e Comuni, per dare ai cittadini e alle cittadine la possibilità di fare pagamenti e avere i documenti di cui hanno bisogno.

DI COSA HO BISOGNO?

  • Carta d’identità italiana o in alternativa il passaporto o la patente di guida
  • Codice fiscale
  • Permesso di soggiorno in corso di validità
  • Cellulare smartphone
  • Indirizzo di posta elettronica

COSA DEVO FARE PER RICHIEDERE LO SPID?
La richiesta dello SPID è completamente gratuita e puoi farla in due modi: andando ad uno sportello pubblico oppure tramite riconoscimento online
.

SPORTELLO PUBBLICO

  • Vai in uno sportello Poste Italiane con i documenti elencati prima
  • Fai il riconoscimento con l’aiuto dell’operatore o dell’operatrice di sportello
  • Aspetta la mail di conferma inviata all’indirizzo mail che hai dato all’operatore o all’operatrice

RICONOSCIMENTO ONLINE

  • Collegati al sito internet https://posteid.poste.it/ e clicca sui pulsanti “registrati subito” e successivamente “prosegui”. Scrivi i tuoi dati anagrafici dove te lo richiedono.
  • Sarà necessario caricare una scansione della carta d’identità e del codice fiscale: dovranno essere caricati prima il fronte di entrambi i documenti in un solo file, poi il retro degli stessi documenti su un secondo file.
  • Aspetta la mail di conferma
  • Vai allo sportello Poste Italiane con i documenti usati nella registrazione online per fare il riconoscimento
  • Aspetta la mail di conferma

Puoi usare lo SPID con l’app PosteID, scaricabile gratuitamente da playstore.