COME RICHIEDERE LO SPID

Lo SPID, Sistema Pubblico di Identità Digitale, è uno strumento utile e obbligatorio per accedere online ai servizi pubblici di Inps, Inail, Agenzia delle Entrate, Regioni e Comuni, per dare ai cittadini e alle cittadine la possibilità di fare pagamenti e avere i documenti di cui hanno bisogno.

DI COSA HO BISOGNO?

  • Carta d’identità italiana o in alternativa il passaporto o la patente di guida
  • Codice fiscale
  • Permesso di soggiorno in corso di validità
  • Cellulare smartphone
  • Indirizzo di posta elettronica

COSA DEVO FARE PER RICHIEDERE LO SPID?
La richiesta dello SPID è completamente gratuita e puoi farla in due modi: andando ad uno sportello pubblico oppure tramite riconoscimento online
.

SPORTELLO PUBBLICO

  • Vai in uno sportello Poste Italiane con i documenti elencati prima
  • Fai il riconoscimento con l’aiuto dell’operatore o dell’operatrice di sportello
  • Aspetta la mail di conferma inviata all’indirizzo mail che hai dato all’operatore o all’operatrice

RICONOSCIMENTO ONLINE

  • Collegati al sito internet https://posteid.poste.it/ e clicca sui pulsanti “registrati subito” e successivamente “prosegui”. Scrivi i tuoi dati anagrafici dove te lo richiedono.
  • Sarà necessario caricare una scansione della carta d’identità e del codice fiscale: dovranno essere caricati prima il fronte di entrambi i documenti in un solo file, poi il retro degli stessi documenti su un secondo file.
  • Aspetta la mail di conferma
  • Vai allo sportello Poste Italiane con i documenti usati nella registrazione online per fare il riconoscimento
  • Aspetta la mail di conferma

Puoi usare lo SPID con l’app PosteID, scaricabile gratuitamente da playstore.